Blogsport .

Una ex tennista in dolce attesa

L’ex tennista belga, ritiratasi a maggio, ?ncinta del suo futuro sposo, il giocatore di basket Brian Lynch. Il figlio nascer?ll’inizio del 2008.

11 luglio 2007 ~ 0 Commenti

 

Questi giapponesi pensano già al 2016 !

Tokyo ha gi?reparato il logo per le Olimpiadi del 2016 in attesa dell’assegnazione: eccolo.

11 luglio 2007 ~ 0 Commenti

 

Federer, ma cosa combini ?

di Stefano Bragatto

A dire la verit?n pochi se ne sono veramente accorti, tanto era l’entusiasmo per la quinta vittoria di seguito a Wimbledon per lo svizzero campione di tennis Roger Federer. “King Roger”, come lo ha sorprannominato la stampa elvetica si ?er?battuto in una gaffe alquanto imbarazzante: domenica scorsa, davanti ai 13.500 spettatori del centrale di Wimbledon e a diversi milioni di fan davanti alla tv, lo svizzero ?ntrato in campo in uno splendido completo “classico” con giacca e pantaloni lunghi bianchi e in assoluta scioltezza. Alla premiazione si ?er?esentato con i pantaloni al contrario.

Ad accorgersene ?tato il giornale inglese “The Guardian”. Magari sopraffato dalla gioia dopo un’inteminabile finale contro il rivale Rafael Nadal, nemmeno lui ha avvertito che i pantaloni calzavano al contrario, ironizza il quotidiano.

10 luglio 2007 ~ 0 Commenti

 

Ma cosa sta facendo questo golfista ?

Il golfista svedese Nicklas Fasth si dispera dopo aver sbagliato un putt all’ European Open.

09 luglio 2007 ~ 0 Commenti

 

Federer vince per la quinta volta a Wimbledon

di Stefano Bragatto

Questo pomeriggio ho assisto ad un altro bel incontro tra Federer e Nadal e alla fine dopo 3 ore e 45 minuti di gioco lo svizzero ha avuto la meglio su un ottimo Nadal che ha saputo mettere in difficolt?’elvetico. Federer ha vinto per la quinta volta consecutiva il torneo di Wimbledon, terzo appuntamento stagionale del Grande Slam. Sull’erba londinese, il numero uno del mondo ha sconfitto in cinque set lo spagnolo Rafael Nadal, numero due, col punteggio di 7-6, 4-6, 7-6, 2-6, 6-2.

Roger Federer ha ottenuto il quinto successo consecutivo a Wimbledon eguagliando cosi’ Bjorn Borg, che si ?mposto dal 1976 al 1980.

08 luglio 2007 ~ 0 Commenti

 

Le facce dei tifosi sulla carrozzeria di una Formula 1

La Red Bull al Gran Premio di Silverstone, decorata con le foto delle facce dei tifosi.

06 luglio 2007 ~ 0 Commenti

 

Questa sì che è una sabbia costosa !!!

di Stefano Bragatto

Questa notizia ve l’ho fornita anche in diretta su Radio Monte Carlo questo pomeriggio insieme a Marco Porticeli. Pechino ha ricevuto la sua prima consegna di sabbia olimpica – 1.400 tonnellate - che sarà creata per creare il campo da beach volleyball, riferiscono i media di stato.

La sabbia è arrivata su 59 camion, ed è la prima parte delle 17.000 tonnellate previste. Si tratta di una sabbia approvata dalla Federazione internazionale di volleyball, dice l’agenzia stampa Xinhua.

Ogni consegna costa 1,28 milioni di dollari. Ci vogliono 12 giorni per far arrivare il carico dall’isola di Hainan nella Cina meridionale al porto di Tianjin, e da qui due ore in camion fino a Pechino.

La sabbia olimpica – che deve rispettare standard di dimensioni e colore – in genere arriva da Finlandia, Svezia e Danimarca, dice Xinhua.

Una volta selezionata dal comitato organizzatore dei Giochi, la sabbia deve ancora essere lavata e trattata.

“Sembra bella, molto sottile e chiara, non appiccicosa, e scorre rapidamente tra le dita”, ha detto un passante dopo averla toccata

04 luglio 2007 ~ 0 Commenti

 

America's Cup 2007: Vince Alinghi

di Stefano Bragatto

Anche il nostro Cino Ricci in onda su RMC l’aveva pronosticato!

Alinghi trionfa nel mare di Valencia. Battendo per 2 secondi Emirates New Zealand nella settima regata, la barca svizzera vince il trofeo velico pi?tico del mondo per 5-2. In partenza New Zealand ha passato per prima la linea, ma con meno di un secondo di margine. Alla prima boa ?tata davanti Alinghi di 7 secondi, ma i neozelandesi hanno passato il cancello di poppa con 14 secondi di vantaggio.

Decisiva la penalit?ubita da New Zealand in avvicinamento all’ultima boa di bolina, doppiata da Alinghi con 12 secondi di margine. Nell’ultimo lato di poppa Alinghi ha rotto il tangone ed ?tata superata nettamente da New Zealand, che per?ontando la penalit?a consentito agli svizzeri di recuperare e vincere “in volata”, di appena due secondi.

03 luglio 2007 ~ 0 Commenti

 

Ronaldo, la nuova fiamma e il piccolino

di Stefano Bragatto

L’attaccante del Milan ha presentato il piccolo Ronald, avuto 7 anni fa dalla ex moglie Milene Domingues, alla nuova fiamma Maria Beatriz Antony. I due innamorati erano reduci da una romantica fuga nella Polinesia francese

02 luglio 2007 ~ 2 Commenti

 

Monte Carlo International Show Jumping

di Stefano Bragatto

Nel tardo pomeriggio di sabato ho assistito con grande piacere al Monte Carlo International Jumping la terza tappa del Global Champion Tour. Dopo Palm Beach e Cannes cavalli e cavalieri si sono sfidati nel Porto di Monte Carlo trasformato per l’occasione. In gara c’erano 80 cavalieri e 230 cavalli.

-

01 luglio 2007 ~ 1 Commento

 

Che scandalo !!! Giù il sipario…ahimè!

27 giugno 2007 ~ 0 Commenti

 

Calcio… al volo

26 giugno 2007 ~ 0 Commenti

 

Calcio nel fango !!!

di Stefano Bragatto

Come accade ogni domenica pomeriggio su RMC andiamo alla caccia di sport strani e stravaganti che si praticano in giro per il mondo…ebbene Porty stavolta ne ha trovato uno pazzesco!

Lo Swamp Soccer, letteralmente il calcio nella palude, ?rmai diventato un fenomeno globale. Nato in Finlandia nel 1988, si ?ia via allargato all’Inghilterra, alla Russia, all’Olanda, alla Svezia, all’Islanda e persino al Brasile. Per giocare serve un terreno di gioco con uno strato di fango non inferiore ai 30 centimetri, due squadre composte da cinque giocatori pi? portiere, due tempi di 15 minuti ciasscuno. Le regole sono quelle del calcio.

E anche ques’anno, a luglio, la tre giorni del calcio della palude metter?n scena circa 600 partite. Uno dei pi?andi happening calcistici mai visti. Per dare un’idea: all’ultima edizione hanno assistito circa 9.000 persone. Il campionato europeo, invece, si gioca in Islanda, mentre la prima edizione inglese si ?iocata nel 2006 a Dunoon in Scozia.

Ecco il link per vedere foto e video:

http://www.swampsoccer.co.uk/

24 giugno 2007 ~ 0 Commenti

 

Un cart da 65.000 euro !!

di Stefano Bragatto

Nel corso di un’asta su Ebay, un kart appartenuto al pilota britannico Lewis Hamilton è passato di mano al prezzo record di 65.000 euro.
Il facoltoso acquirente, facendosi testimonial del grande amore per la nuova stella della McLaren, non ha battuto ciglio per il notevole esborso.

In queste settimane la popolarità dell’asso emergente della Formula Uno sta crescendo a vista d’occhio, preoccupando il diretto interessato, deciso a prendere decisioni drastiche, pur di salvaguardare la propria privacy. Fra i suoi progetti anche quello di lasciare l’Inghilterra.

21 giugno 2007 ~ 0 Commenti

 

Un grande evento per tutti gli appassionati di tennis

di Stefano Bragatto

Con RMC ancora grande tennis all’Harbour Club di Milano. I campi in terra rossa del centro sportivo milanese ritornano protagonisti con la seconda edizione dell’Harbour Tennis Cup – Trofeo La Rinascente”, l’Atp Challenger che si disputerà dal 16 al 24 giugno.

Come nella passata edizione, al trofeo parteciperanno anche i vincitori della wild card del rodeo di doppio riservato a 64 coppie e valido per il tabellone principale del torneo di doppio del Challenger Atp.

Il rodeo di doppio si è già disputato sabato 2 e domenica 3 giugno; due giornate che i giocatori di tennis di quarta categoria e non classificati non dimenticheranno facilmente perché ha consentito loro di coltivare il sogno di vivere un giorno da protagonisti.

19 giugno 2007 ~ 0 Commenti

 

Campionesse italiane di Beach Volley a Monte Carlo

Ecco in posa per il BlogSport due grandi campionesse del Beach Volley Mondiale: Cristina Prosperio e Diletta Lunardi

18 giugno 2007 ~ 0 Commenti

 

La caricatura dell'uomo dello sport di RMC: Stefano Bragatto

RMC

15 giugno 2007 ~ 0 Commenti

 

Non c’è parità di sesso nel golf inglese

di Stefano Bragatto

I club di golf e le altre associazioni private britanniche che ancor oggi trattano le donne come soci di seconda classe hanno, con tutta probabilità, le ore contate. Grazie a una nuova legge contro la discriminazione, d’ora in poi diventerà illegale limitare l’accesso delle donne al bar o impedire loro di giocare, per esempio, nelle ore di punta del fine settimana. Inoltre, quei club che finora si erano ostinati a negare alle socie la possibilità di assumere cariche interne dovranno far posto alle donne in consiglio di amministrazione.

Rimarranno pur sempre intatti i bastioni dei club tutti maschili (così come, peraltro, quelli tutti femminili), purché non discriminino tra maschi e femmine nelle occasioni in cui siano invitati ospiti di entrambi i sessi.

Finora molti club privati misti hanno potuto continuare a negare alle donne i pieni diritti in quanto i giudici ritengono che la legislazione

Va anche detto che, sul campo, nelle partite di golf, valgono ancora regole diverse: il tracciato delle 18 buche nei campi ha distanze differenti per uomini e donne. Le giocatrici, normalmente meno potenti, in ogni buca hanno piazzole di partenza (i tee) avanzate del 10-15 per cento circa rispetto a quelle degli uomini e quindi più vicine al green. Bisognerà vedere se gli avanzamenti nella parità tra i sessi porteranno sostanziali modifiche anche a queste regole dettate dalla biologia.

14 giugno 2007 ~ 0 Commenti